ITALIAN CUP 2015 il futuro campionato Touring e Formula di riferimento?

IMG_20141214_222918_edit copia

ITALIAN CUP
Ciao a tutti da quest’anno in Italia per gli amanti del RC elettrico si presenterà un nuovo appuntamento: si tratta dell’ITALIAN CUP, campionato a tappe per le categorie Touring 1/10, Formula 1 e pan car 1/10 e 1/12.
Questo nuovo appuntamento è stato creato per dare la possibilità a tutti gli appassionati di avere una gara titolata nella propria zona e per far scoprire nuovi tracciati dislocati sul territorio.
Per poter partecipare alle gare non sarà necessaria nessun tipo di tessera associativa, basterà solo ed esclusivamente la voglia di mettersi in gioco.
Il campionato si dividerà in due gruppi; uno dedicato al touring e uno secondo dedicato alle 2 ruote motrici: formula e pan car. 5 prove per gruppo di categorie, su 10 circuiti divisi tra nord centro e sud.
Per quanto riguarda le categorie nella touring, oltre alle solite stock 13.5 NT e modificata, sarò affiancata la stock 17.5 NT, dove oltre ai modelli 4wd potranno iscriversi anche i modelli 2wd a trazione anteriore. La categoria formula 1 come motorizzazione adotterà l’ormai collaudata 21; la pan car 1:10 sarà 13.5 NT; le 1:12 sarà suddivisa in stock 10.5 e libera.
Per presentare il campionato in data 24 e 25 gennaio presso l’Indoor Racing Chinelli di Castelnuovo Scrivia sarà organizzato un meeting dove saranno svelate le piste ed il regolamento. La domenica, in collaborazione col PUB, in pista ci sarà una gara con le seguenti categorie: Stock 13.5 NT, Modificata e Formula.
Per qualsiasi informazione scrivete a info.italiancup@yahoo.it
Intanto ecco le date:
ITALIAN CUP touring
1 prova 15 marzo 2015 (indoor)
2 prova 3 maggio 2015 (asfalto)
3 prova 7 giugno 2015 (asfalto)
4 prova 6 settembre 2015 (asfalto)
5 prova 4 ottobre 2015 (asfalto)

ITALIAN CUP 2wd
1 prova 1marzo 2015
2 prova 17 maggio 2015
3 prova 5 luglio 2015
4 prova 20 settembre 2014
5 prova 18 ottobre 2015

giro e pubblico quanto ricevuto dall’organizzatore, ma permettevi un commento mio a parte.
Si tratta di un altro campionato, oltre agli attuali amsci e uisp. Come sottolinea l’organizzatore non ha bisogno di tasse d’iscrizione che non servono a nulla o quasi. Un’idea coraggiosa e fuori dai normali schemi, cosa che si sposa bene con la linea di RC-Drive.
Un grosso in bocca al lupo a Massimo per l’avventura e l’organizzazione di questi 10 appuntamenti in giro per l’Italia.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s