Gomme, gommine, gommoni… quali?

scelta gomme

Domanda: secondo voi qual’è la miglior gomma per la vostra categoria automodellistica?

Tralasciando le risposte facili, dettate dagli aspetti commerciali e dagli interessi personali che piloti ufficiali, presunti ufficiali, in contrassegno o semplicemente amici del produttore XY possono offrirvi, la risposta non è per nulla semplice.

Cosa dobbiamo valutare in una gomma per giudicarla migliore delle altre?

Ogni pilota ha le sue priorità. In tre anni di gestione amsci elettrico, quando riuscivo a portare tra 80 e 100 piloti alle gare di campionato italiano, la scelta delle gomme è sempre stata una cosa piuttosto complicata.
Personamente ho spesso gestito la scelta degli penumatici con referendum tra i piloti di categoria e ho avuto modo di leggere tante risposte e motivazioni riguardo i singoli voti dati.

Tra queste ne ricordo alcune che si mescolano perfettamente con le idee e i ragionamenti che spesso si fanno in pista, fuori dall’ambito gara.

1. La pura prestazione cronometrica assoluta.

2. La prestazione media per le 3 o 6 manche di una singola gara, secondo regolamento.

3. La durata massima a prestazioni ragionevoli (rapporto prezzo/minuti d’uso).

4. La costanza di produzione da una fornitura all’altra.

5. La resistenza a urti e sollecitazioni estreme.

6. La qualità dell’incollaggio.

7. La facilità di guida e di messa a punto del modello.

8. L’uso nella maggior parte di condizioni meteo. (caldo, freddo, umido, asfalto, moquette…)

9. L’aspetto estetico.

10. Il margine di guadagno dei negozi in rapporto al prezzo finale di vendita.

11. Perchè devo sceglierle io? Ci sono gli organizzatori che lo devono fare per me, io mi adeguo.

12. Varie eventuali

Va da se che la gomma che rispetta al meglio i punti 1 e 2 non necessariamente sarà la miglior scelta per un club o un campionato, magari la scelta giusta è quella che rispetta i punti 3 e 6 o il 7 e 9.
Dipende dalle categorie, dalle linee guida dei singoli club e dalle possibilità economiche e sociali (tempo da investire nel modellismo) di ogni singola persona.
Ogni pilota, in base al suo modo di vivere in nostro hobby avrà le sue priorità, quasi sono le vostre?

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s